Le storie dell’acqua – Laboratori per bambini 6-11 anni

Cos’è l’acqua? Chi vive nell’acqua? Cosa trovi dell’uomo nell’acqua? 

Creiamo un percorso d’acqua

Quattro incontri creativo-espressivi condotti dalle artiste Alessia Agnoletti e Maria Giovanna Morelli e Rosa Banzi sul tema dell’acqua, risorsa vitale ed elemento naturale da conoscere e proteggere, per tutti e in tutte le culture.

I bambini saranno guidati nella realizzazione di un contenitore-libro personale sull’acqua, a inventarne i personaggi, individuare ciò che vi si trova di innaturale, come rifiuti e plastiche ed a sentirne il flusso vitale, scorrimento della vita.

Nell’ultimo incontro verrà realizzato il materiale per un metaforico percorso d’acqua installativo.

3, 4, 10 e 11 settembre 2020, dalle 16.30 alle 18.30

presso DART/Villa Verlicchi – via Bastia, 71 – Lavezzola RA

Con i materiali creati dai bambini, verrà poi realizzata una piccola mostra negli spazi espositivi di DART a Villa Verlicchi.

Prenotazioni entro il 28 agosto 2020

cell. 338 1837841 – email: crac.associazione@alice.it

Modulistica per l’iscrizione e materiale informativo disponibili sulla home page di  www.cracarte.it

Per partecipare ai corsi di “Smartphone Photography Lab ” e  “Un’ estate in Radio” servono:

1. La richiesta di adesione per minorenni o la domanda di adesione a CRAC per maggiorenni

2. Il modulo di iscrizione ai laboratori indicando la o le scelte con una X, per comporre i gruppi come previsto dalle normative vigenti e dopo averli compilati, firmati e scansionati o fotografati, andranno poi reinviati alla mail crac.associazione@alice.it , entro il 18 luglio, per poter attivare l’assicurazione prima del corso.

Gli altri moduli, analogamente compilati e firmati, devono essere obbligatoriamente portati a mano, il giorno di inizio corsi, per rispettare le normative anti Covid19, pena l’esclusione immediata dal corsoassieme alla quota associativa di 5 euro per minorenni e 15 euro per maggiorenni. 

Lo statuto di CRAC aps e la locandina dei Corsi e Lab estate 2020, è fornito per vostra consultazione e per favorirne la divulgazione, non serve consegnarli.

Grazie per la collaborazione!

Associazione CRAC Centro in Romagna Ricerca Arte Contemporanea aps


Laboratori e Workshop 2020

“Geografie del Territorio Geografie dell’Identità #2” – Smartphone Photography Lab con adolescenti 12-20 anni e coinvolgimento parallelo di alcuni anziani/ adulti, con interviste, sul tema del territorio e dell’identità, a Lavezzola, condotto da Gianni Mazzesi per CRAC e da Gianni Gozzoli per Radiosonora.

In collaborazione con Radio Sonora Web e il Centro Salami, il progetto è finalizzato all’inclusione sociale degli adolescenti che verranno coinvolti in modo espressivo, attraverso brevi corsi su come realizzazione alcune interviste per la radio e sulla fotografia col cellulare. Sarano invitati a realizzare immagini che raccontino come gli adolescenti vivano il loro quotidiano, col gruppo e in particolare con il territorio. – Laboratorio con adolescenti e coinvolgimento parallelo di alcuni anziani/adulti – (Finanziato con il Bando di Coprogettazione Regionale su inclusione sociale che si svolgerà parallelamente a Bagnacavallo)


“Le storie dell’acqua” – Laboratorio di 4 incontri che coinvolgerà bambini di 6-11 anni, sul tema acqua e ambiente, condotto dagli artisti Alessia Agnoletti, Rosa Banzi e Maria Giovanna Morelli. Il laboratorio porterà alla costruzione di un libro inventato ex-novo per ogni bambino, al fine di stimolarne in modo creativo l’educazione sulla forma dell’acqua come contenitore immaginifico, su pensieri e creazioni e su storie e oggetti reali che si possono ritrovare nell’acqua, danneggiando l’ambiente.

Preparazione della scenografia per una performance interpretata dai bambini su una storia che ha a che fare con l’acqua – Un incontro/laboratorio per la costruzione di materiali a supporto della realizzazione di una performance, in cui bambini possano diventare i protagonisti di una storia d’acqua, da inscenare con la collaborazione di una associazione del territorio. La performance vuole fornire divertimento nel realizzarla ma anche stimoli, riflessioni e coinvolgimento verso buone pratiche collettive a scuola e nelle famiglie, anche di origine straniera, per la tutela di un bene collettivo prezioso come l’acqua. Laboratorio espressivo per bambini – (Finanziato con il Bando di Coprogettazione Regionale sull’inclusione sociale)


Laboratori 2021

“Materiali + – Conoscenza e uso creativo ed espressivo di materiali comuni” – l’uso sempre più precoce e frequente di supporti elettronici, con schermi piatti e lisci, la fruizione di immagini virtuali, riduce nei bambini il contatto diretto con la tridimensionalità concreta e la multiforme varietà dei materiali, la loro differenza sensoriale e il loro rimando soggettivo emotivo. Viene limitata la capacità percettiva e la manualità, e di conseguenza la dimensione creativa che mette insieme mani emozioni e pensieri.
Con il laboratorio si intende sviluppare le risorse e potenzialità individuali nei bambini che sperimenteranno l’uso di materiali differenti e si cimenteranno in piccoli esercizi pratici con carta e cartone, legno, stoffe e fili, plastica e colla. I bambini avranno la possibilità di realizzare piccole creazioni personali trasformando materiali di recupero, dando corpo alla loro immaginazione, grande fantasia ed inventiva costruttiva. Laboratorio didattico per le scuole elementari.


“Io fotografo” – Cos’è oggi la fotografia? Siamo costantemente bombardati da immagini e più del 90% delle fotografie scattate nascono per essere subito archiviate o eliminate. o la massimo viste per pochi secondi. L’avere costantemente in tasca un dispositivo fotografico ha cambiato la percezione della realtà e del tempo presente.
Cosa significa fotografare oggi? Perché fotografo? Cosa fotografo? Chi fotografo? Si cercherà di dare risposta a domande aperte, per poi accompagnare ogni ragazzo alla realizzazione di un piccolo progetto fotografico personale.
Incontri su; Tecniche della fotografia, scelta dell’inquadratura, visione di esempi pratici da fotografi contemporanei, interventi artistici sulla fotografia analogica con forbici, cuciture, inserti di cartoncino e pennarelli, realizzazione del proprio progetto fotografico. Laboratorio didattico per 2° e 3° Media inferiore.


Laboratori 2022

“Costruisco e trasformo: Architettura e Design” – Riciclando materiali, i ragazzi costruiranno oggetti individuali di design e modelli di città, ambienti del presente o immaginati. Il riuso e riciclo dei materiali di scarto e recupero verrà stimolato dagli artisti che conducono, suggerendo la realizzazione di composizioni meditate o di piccoli oggetti d’uso quotidiano personalizzati. I ragazzi verranno suddivisi in gruppi che si alterneranno per lavorare sulla costruzione in gruppo di una Città di Plastica, e individualmente per la realizzazione di un piccolo oggetto personale, seguendo il percorso del progetto di Design (ideazione, progettazione, elaborazione di un piccolo prototipo).

Un momento finale sarà dedicato al confronto aperto sui progetti personali realizzati. Laboratorio con ragazzi delle scuole medie inferiori.


Laboratori e workshop CRAC, sempre disponibili su prenotazione, anche on-line

”Le fotografie del mio cellulare. Dallo scatto compulsivo allo scatto meditato” – Riconnettersi con l’immagine del mondo. Con le proprie fotografie. L’immagine ci si pone di fronte parlandoci. E’ soltanto una fotografia? Sono io?  Durata dalle 3 alle 15 ore. Laboratorio per adulti a cura di Collettivo Instabile Morelli Mazzesi.


“Dal touch ai passi” – Sperimentare in modo giocoso il significato concreto dell’essere collegati  in una rete di relazioni, per fare attenzione a non essere intrappolati nella rete virtuale in cui si interagisce con gli altri. Laboratorio per bambini/ragazzi a cura di Rosa Banzi e Maria Giovanna Morelli.


“Con i piedi per Aria – Sollevazione popolare per novelli Ribelli” – Disconnettersi dalla propria terra, per un attimo, un momento soltanto coi piedi per aria… perché il potersi elevare a gambe all’aria fa parte del mistico, del ciclista e del novello ribelle. Durata 3/10 ore. Laboratorio per adulti a cura di Gianni Mazzesi.

Info e prenotazioni Lab e Workshops: 340 0748203 – 338 1837841347 2695502crac.associazione@alice.it;  https://cracarte.it; https://www.facebook.com/CRACArte/; https://twitter.com/CRACarte

CRAC laboratories and workshops, always available by reservation, also on-line

”The photographs of my mobile phone. From compulsive shooting to thoughtful shooting “– Reconnect with the image of the world. With your own photographs. The image stands before us by talking to us. Is it just a photograph? It’s me? Duration from 3 to 15 hours. Workshop for adults organized by Collective Instabile Morelli Mazzesi.


“From touch to steps” – Playfully experiment the concrete meaning of being connected in a network of relationships, to be careful not to be trapped in the virtual network in which you interact with others. Workshop for children/teenagers by Rosa Banzi and Maria Giovanna Morelli.


“With your feet in the air – Popular uprising for new Rebels” – Disconnecting from your land, for a moment, a moment only with your feet in the air … because being able to rise up in the air is part of the mystic, the cyclist and the novello rebel. Duration 3/10 hours. Laboratory for adults by Gianni Mazzesi.

Info and reservations Labs and Workshops: (+39) 3381837841 – (+39) (+39) 3472695502 – crac.associazione@alice.it; https://cracarte.it; https://www.facebook.com/CRACArte/; https://twitter.com/CRACarte

Translate »