Associazione Onnivoro e CRAC Arte  presentano :   Bottega Onnivoro

STAMPA SPERIMENTALE

Domenica 19 Marzo 2017,  ore 10 – 18,30 (alle 13 pausa pranzo)

Il corso affronterà diverse tecniche incavo-rilievo grafiche, che verranno prima introdotte da un punto di vista teorico e poi sperimentate direttamente in prima persona.

Il primo step sarà la creazione/costruzione della matrice sperimentale, non tradizionale. Plexiglas, cartone, polistirolo, linoleum sono alcuni dei materiali utilizzati. Saranno illustrati diversi metodi e procedimenti, introducendo l’utilizzo di tecniche estremamente innovative che dimostreranno come sia possibile ottenere effetti molto interessanti sfruttando materiali poveri, ad esempio cartone e colla a caldo. Introdurremo tecniche quali xilografia, gipsografia, linoleografia, incisione a pirografo ed approfondiremo quella che maggiormente interessa al singolo partecipante. Seguiranno molteplici prove di stampa sia su carta che su stoffa di vario genere. Per la stampa ci serviremo di strumenti quali mattarello, cucchiaio. batticarne, tirapasta per dimostrare la fattibilità con mezzi quotidiani.

Agli iscritti non è richiesta nessuna conoscenza o competenza specifica, verrà spiegato tutto il processo di stampa, passo dopo passo.

Tutti i materiali e le attrezzature necessarie sono compresi nella quota di iscrizione del corso.

 

Conduce: VENUS Acchiappamosche collettivo artistico; Info: 328 0967758 – venuscollettivo@gmail.com

 

LEGATORIA

Domenica 2 Aprile 2017,  ore 10 – 18,30 (alle 13 pausa pranzo)

La legatoria è una tecnica che prevede la cucitura manuale di fogli liberi o fascicoli alla copertina, al fine di realizzare quaderni, libri o taccuini. Durante il workshop si realizzeranno più esemplari cuciti a mano, utilizzando tecniche diverse (es. legatura giapponese e legatura medievale), per dimostrare come sia divertente e stimolante realizzare dei quaderni partendo da una semplice risma di carta. Lo scopo del workshop pertanto, pone come obbiettivo la riscoperta dell’aspetto artigianale della creazione di un libro, e la soddisfazione nel confezionare in un oggetto finito, materiale personale come foto, disegni e stampe! Ciò che andremo a scoprire insieme sarà come adattare alla sperimentazione, alla contemporaneità e alle esigenze e gusto personali, le tecniche più antiche della legatoria. Tutti i materiali e le attrezzature necessarie sono compresi nella quota di iscrizione del corso. Si consiglia a chi avesse già partecipato al workshop di stampa, di portare le stampe realizzate per utilizzarle come copertine.

Chi fosse in possesso di stampe, grafiche, immagini, disegni, è più che libero di portarli.

 

Conduce: VENUS Acchiappamosche collettivo artistico. Info: 328 0967758 – venuscollettivo@gmail.com

 

QUESTA NON E’ TUA NONNA, QUESTA E’ LA SUA FOTOGRAFIA

Sabato 20 Maggio 2017,  ore 10 – 17,30  e  Domenica 21 Maggio 2017, ore 10 – 16

Questa frase del titolo, di Joachim Schmid, introduce al workshop teorico/pratico sulla fotografia.

Osserveremo. Cercheremo. Scatteremo. Taglieremo. Assembleremo. Impazziremo?

Sapere cosa farne di una fotografia. Sapere cosa vedremo dentro alle delle nostre fotografie.

Incontreremo gli scheletri nelle immagini degli altri, guarderemo fuori dalle finestre e scatteremo, scaveremo nei nostri hard disk alla ricerca dell’improbabile.

Materiali: Ogni cosa che produca una fotografia, immagini da libri e vecchie foto, tutto quanto fa “brodo”.

 

Conduce: Gianni Mazzesi in collaborazione con Maria Giovanna Morelli (Collettivo Instabile) .   Info: 347 2695502 – giannimazzesi@gmail.com

 

IL PROCESSO CREATIVO E L’ATTIVITA’  ARTISTICA

 Sabato 21 Ottobre 2017,  ore 14,30 – 17,30   e   Domenica 22 Ottobre 2017, ore 10- 13

Tema: Introdurre a come avviene il processo  creativo nell’ambito dell’attività artistica  e ad alcuni  diversi approcci . Far sperimentare  alle persone alcuni  processi  creativi e la modalità del ” lasciare emergere”, per avvicinarsi al dialogo col sé attraverso l’attività artistica

Attività: Immergersi nel colore, dare forma con elementi materici , lasciare un segno,  trovare i nessi.

Conduce: Rosa Banzi in collaborazione con Loretta Zaganelli .  Info: 338 1837841 – r.banzi@virgilio.it

 

L’OPERA E LO SPAZIO: L’INSTALLAZIONE

 Sabato 18 novembre 2017,  ore 14,30 – 17,30 e   Domenica 19 novembre 2017, ore 10- 13

Scopo: far sperimentare il coinvolgimento attivo e passivo della persona con lo spazio e l’opera

Verranno introdotti i temi e invitate le persone a partecipare attivamente, individualmente e in gruppo sia alla costruzione di piccole installazioni sia  in una installazione collettiva.

Temi: legame degli oggetti con lo spazio, legame tra gli oggetti, oggetti ricordi e memoria, tridimensionalità e “risonanza” degli oggetti.

Materiali: poveri e più possibile di recupero. Le persone sono invitate a portare un oggetto  personale che dialoghi con lo spazio.

 

Conduce: Maria Giovanna Morelli in collaborazione con Rosa Banzi .Info: 340 0748203 – magiomo@gmail.com

 

LABORATORIO DEDICATO ALLE PERCUSSIONI

tutti i Venerdì a partire dal 10 Marzo 2017

Il percorso del laboratorio, che si svolgerà ogni settimana al Valtorto, si svilupperà dai primi passi sullo strumento alla indipendenza nei vari generi musicali, fino alla sperimentazione dei suoni.

L’attività comprenderà anche la funzione della batteria nella esplorazione di temi più ampi quali l’improvvisazione l’accompagnamento di letture e poesie e la sfera teatrale.

Una parte delle lezioni saranno inoltre dedicate alla teoria armonica nella musica occidentale.

A cura di: Andrea Napolitano, batterista e compositore ravennate, componente della band rock folk Rigolò e che ha composto e eseguito le musiche dello spettacolo Operazione Atarax del TeatrOnnivoro.

 

Info: 3284043666

____________

Sede dei corsi: Centro Culturale Valtorto, via Faentina 216 – Fornace Zarattini – Ravenna

Per agevolare l’organizzazione  si invita a prenotarsi possibilmente entro il  giovedì che precede il fine settimana dedicato al laboratorio

 

In collaborazione con:  Assessorato alle Politiche Giovanili di Ravenna

Associazione Culturale Onnivoro

Centro Culturale Valtorto

CRAC – Centro in Romagna per la Ricerca Arte Contemporanea

VENUS Acchiappamosche collettivo artistico

Collettivo Instabile Morelli Mazzesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *